dottore commercialista
Devid Alloisi

Attraverso una consulenza puntuale e preparata i Clienti vengono assistiti durante tutto il processo contabile, dalla fatturazione attiva alla registrazione del ciclo passivo, dalla corretta tenuta della prima nota alla redazione del bilancio d’esercizio. Il tutto non solo per garantire l’adempimento degli obblighi amministrativi e fiscali ma anche per fornire un efficace supporto in fase di definizione delle strategie di business aziendale

d

ULTIMI ARTICOLI

Bonus 600 euro Partita IVA e Baby-sitter: procedura INPS per codice PIN

B

    Il Decreto Cura Italia – D.L. 18/2020 – ha attribuito all’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale il compito di attuare le misure operative stanziate dal Governo a sostegno di famiglie, professionisti e imprese individuali in conseguenza dell’emergenza COVID-19. Le nuove prestazioni saranno accessibili esclusivamente in modalità telematica sul portale online...

Bonus INPS 600 euro Partita IVA: quali sono i requisiti

B

Attraverso il messaggio numero 1288/2020 pubblicato il 20 marzo 2020 l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha comunicato i primi chiarimenti in merito ad uno degli elementi più controversi ma anche più attesi contenuti all’interno del piano di aiuti previsti dal Decreto Cura Italia, ovvero il bonus 600 euro per i titolari di partita IVA. In attesa di una circolare illustrativa che, con...

Bonus affitti emergenza coronavirus: cosa prevede il decreto cura italia

B

Il Decreto Cura Italia pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 17 marzo 2020 prevede tra i vari interventi normativi finalizzati a fronteggiare l’emergenza coronavirus anche un credito d’imposta pari al 60% del canone di locazione pagato – bonus affitti – per il mese di marzo 2020 dai titolari di botteghe e negozi commerciali. Si tratta di un’agevolazione che con ogni...

Decreto Cura Italia: i principali aiuti a favore di Imprese, Professionisti e Famiglie

D

La legge n. 18 del 17 marzo 2020 noto come Decreto Cura Italia, denominato “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” rappresenta il primo piano di interventi a favore di imprese, professionisti e famiglie danneggiate a causa delle conseguenze negative derivanti...

Bonus Sicurezza 2019-2020: Agevolazioni per gli Impianti d’Allarme

B

Hai intenzione di installare un impianto d’allarme nella tua abitazione e vuoi sapere se esistono agevolazioni? La risposta è affermativa. La Legge di Bilancio 2020 ha, infatti, confermato il Bonus Sicurezza 2019 fino al 31 dicembre 2020. Quando si parla di Bonus Sicurezza si fa riferimento alla possibilità per i contribuenti di usufruire della detrazione al 50% delle spese sostenute per...

Detrazioni spese funebri in sede di dichiarazione dei redditi

D

Le spese sostenute per il funerale di familiari e non familiari sono detraibili in sede di dichiarazione dei redditi (Modello 730/2020 e Modello UNICO Persone Fisiche 2020 redditi 2019) nella misura del 19% del costo sostenuto fino ad un massimo di 1.550 euro. In questo articolo andremo ad illustrare quali sono i requisiti da rispettare per poter usufruire dell’agevolazione fiscale, chi...

Erogazione Liberale: Detrazioni e Deduzioni previste per il 2020

E

Le erogazioni liberali sono delle donazioni spontanee, che possono sostanziarsi in denaro o in beni mobili e immobili, effettuate da un contribuente (persona fisica o giuridica) con spirito di liberalità ovvero senza richiedere in cambio nulla a fronte, appunto, della donazione elargita. Tali donazioni che possono essere effettuate, a seconda dei casi, a favore di ONLUS, Ong, Associazioni...

F24 SEMPLIFICATO EDITABILE IMU TASI 2020: COME SI COMPILA

F

Il modello F24 Semplificato è un modello di pagamento unificato, ideato per agevolare i contribuenti che devono pagare e compensare le imposte erariali, regionali e degli enti locali, comprese l’IMU (Imposta Municipale Propria) e la TARES (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi), presso gli sportelli degli agenti della riscossione, delle banche convenzionate e degli uffici postali. Il modello...

Detrazione box auto 2020: cosa è quando è possibile richiederlo

D

Il Fisco riconosce la detrazione Irpef per il recupero del patrimonio edilizio spetta – nella stessa misura del 50% – anche per l’acquisto o la realizzazione di box e posti auto pertinenziali. In particolare, l’agevolazione è riconosciuta: per l’acquisto di box e posti auto pertinenziali già realizzati (solo per le spese imputabili alla loro realizzazione) per la costruzione di autorimesse o...