CategorySpeciale Covid-19

MUTUI PRIMA CASA COVID-19: REQUISITI PER LA MORATORIA

M

L’art. 54 del D.L. n.18/2020 Decreto Cura Italia ha esteso ulteriormente la platea dei potenziali beneficiari della moratoria sui mutui prima casa a favore di tutti quei lavoratori dipendenti e autonomi danneggianti a causa dell’emergenza epidemiologica causata dal COVID-19. CHE COSA E’ LA MORATORIA: Il Fondo di solidarietà dei mutui per l’acquisto della prima casa –...

AGENTI ENASARCO: INDENNITA’ EMERGENZA COVID-19

A

In ragione della grave pandemia da Covid–19 che ha colpito anche l’Italia inducendo il Governo ad elaborare un piano di aiuti nazionali introdotti dal Decreto Cura Italia, anche la Fondazione ENASARCO ha stanziato un piano di indennità a favore di tutti gli agenti, rappresentanti di commercio e promotori finanziari danneggiati, appunto, dall’emergenza sanitaria COVID-19 altrimenti...

BONUS INDENNITA’ 600 EURO PER LAVORATORI STAGIONALI

B

Il Decreto Cura Italia riconosce il Bonus Indennità di 600 euro anche ai lavoratori stagionali operanti nei settori del turismo e degli stabilimenti. In particolare, come ribadito dall’art. 29 co.1 D.L. 18/2020, l’indennità di 600 euro una tantum è riconosciuta anche ai lavoratori dipendenti stagionali del settore turismo e degli stabilimenti termali che hanno cessato...

CONGEDO PARENTALE EMERGENZA COVID-19: COME FARE DOMANDA

C

L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha comunicato attraverso il messaggio n.1416 del 30-03-2020 le istruzioni principali per presentare la richiesta di congedo parentale COVID-19 ed usufruire dei 12 giorni di congedo parentale per l’emergenza coronavirus, dando così attuazione operativa a quanto disposto dall’art. 23 del D.L. 18/2020 “Decreto Cura Italia“. Fermo...

Bonus Indennità 600 euro per Professionisti con Cassa: a chi spetta

B

E’ prevista anche per i professionisti iscritti alle Casse private degli Albi e Ordini professionali l‘indennità di 600 euro come forma di sostegno al reddito professionale. E’ arrivata nella giornata di sabato 28 marzo 2020 la firma del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali sul decreto in forza del quale parte si stabilisce che una parte delle somme stanziate al Fondo...

BONUS INPS 600 EURO PARTITA IVA: COME FARE DOMANDA ONLINE

B

A partire da mercoledì 1° aprile 2020 tutti i soggetti aventi diritto ai sensi del D.L. 18/2020 Decreto Cura Italia potranno presentare la domanda per richiedere il bonus Inps di 600 euro direttamente online accedendo alla piattaforma personale MyINPS tramite codice dispositivo PIN. Ricordiamo che possono richiedere l’indennizzo di 600 euro i seguenti soggetti: [Art. 27] Indennità liberi...

Bonus INPS 600 euro servizi baby sitter emergenza coronavirus

B

Per effetto della chiusura dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado causa emergenza COVID-19 il Decreto Legge n.18/2020 2 c.d. “Decreto Cura Italia” ha introdotto misure a sostegno di lavoratori e famiglie, quali l’ampliamento del congedo parentale, dei permessi per i portatori di handicap, nonché con la possibilità di fruizione di un bonus...

Bonus 600 euro Partita IVA e Baby-sitter: procedura INPS per codice PIN

B

    Il Decreto Cura Italia – D.L. 18/2020 – ha attribuito all’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale il compito di attuare le misure operative stanziate dal Governo a sostegno di famiglie, professionisti e imprese individuali in conseguenza dell’emergenza COVID-19. Le nuove prestazioni saranno accessibili esclusivamente in modalità telematica sul portale online...

Bonus INPS 600 euro Partita IVA: quali sono i requisiti

B

Attraverso il messaggio numero 1288/2020 pubblicato il 20 marzo 2020 l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha comunicato i primi chiarimenti in merito ad uno degli elementi più controversi ma anche più attesi contenuti all’interno del piano di aiuti previsti dal Decreto Cura Italia, ovvero il bonus 600 euro per i titolari di partita IVA. In attesa di una circolare illustrativa che, con...

Bonus affitti emergenza coronavirus: cosa prevede il decreto cura italia

B

Il Decreto Cura Italia pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 17 marzo 2020 prevede tra i vari interventi normativi finalizzati a fronteggiare l’emergenza coronavirus anche un credito d’imposta pari al 60% del canone di locazione pagato – bonus affitti – per il mese di marzo 2020 dai titolari di botteghe e negozi commerciali. Si tratta di un’agevolazione che con ogni...